venerdì 30 ottobre 2015

GeForce Experience

Per effettuare il download  di GeForce Experience  cliccare QUI





GeForce Experience consente di ottenere in modo automatico la migliore qualità possibile per i giochi in esecuzione sulle GPU GeForce. Basta collegarsi ai server cloud di NVIDIA per ottenere software e impostazioni di gioco di livello ottimale e sempre aggiornati.






VANTAGGI PRINCIPALI DELLA RELEASE 



    Soluzioni di bug e miglioramenti generali.




      Aggiornamenti dei driver 
      GeForce Experience invia notifiche sugli aggiornamenti dei driver e prevede un'installazione semplice  con  un  solo  clic, affinché si disponga sempre del software per  giochi NVIDIA  di
      ultima generazione.






        Per vedere una panoramica dei giochi supportati visitare questa pagina web: 
        http://www.nvidia.it/object/geforce-experience-supported-pc-games-it.html





        Requisiti di sistema:
         http://www.nvidia.it/object/geforce-experience-system-requirements-it.html

        Sistema operativo:Windows 10, Windows 8.1, Windows 8, Windows 7, Windows Vista
        (occorre DirectX 11 Runtime), Windows XP SP3 (solo aggiornamenti driver)
        Licenza Free





        giovedì 29 ottobre 2015

        Honor spegne la sua prima candelina






        Il brand di telefonia mobile ripercorre i suoi primi 12 mesi di successi in Europa, soffermandosi sulle tappe salienti
        Cinque modelli di smartphone e un sito di e-commerce dedicato nel giro di un solo anno


        Milano, 29 Ottobre 2015 -  Honor, il brand e-commerce di smartphone dedicati ai nativi digitali, festeggia il suo primo compleanno in Europa. Il brand di casa Huawei, infatti, si è affacciato sul mercato europeo nell’ottobre 2014, stravolgendo il settore mobile con il suo modello di business unico, incentrato sull’e-commerce. Honor è il primo brand di telefonia mobile a distribuire i propri prodotti online, attraverso il proprio negozio vMall e i propri partner, tra cui Amazon, bol.com, EURO, Alza, extreme digital, Komplett e Lelong.



        Nell’arco dei suoi primi 12 mesi in Europa, Honor ha presentato 8 prodotti diversi, pensati per varie esigenze e tasche, puntando al pubblico dei nativi digitali, qui sotto i principali:



        ·         honor 6 (Ottobre 2014) – il primo smartphone di fascia alta di Honor che ha rappresentato il primo contatto del pubblico europeo con il nuovo brand.

        ·         honor 3C (Novembre 2014) – la scelta più indicata per i nativi digitali, più attenti al budget. Honor 3C è economicamente accessibile, con un design accattivante e racchiude tutto ciò che ti può servire nell’era digitale.

        ·         honor 4X (Marzo 2015) – lo smartphone definitivo per i gamers, un dispositivo potente, grazie a un processore 64-bit e una batteria a lunga durata.

        ·         honor 6+ ­(Marzo 2015) –  il prodotto di punta del brand, che sfoggia una fotocamera doppia, con la quale ognuno di noi si trasforma in un fotografo professionista.

        ·         honor 7 (Agosto 2015) – l’ultima chicca della linea, uno smartphone di alta gamma dotato di un incredibile lettore di impronte digitali. Sold out entro un giorno dal lancio!

         
        Una delle tappe più importanti del percorso di Honor è stata il lancio del proprio e-commerce dedicato, vMall. Lanciato in Europa lo scorso agosto, vMall è il principale contatto e-commerce per i clienti e i fan di Honor e Huawei. E’ qui che l’utente potrà trovare un’ampia gamma di prodotti top di entrambi i brand, oltre a offerte speciali limitate e vendite flash.



        Honor si impegna a stringere partnership strategiche con i protagonisti della scena dei contenuti digitali. Le partnership costruite da Honor in Europa spaziano dai canali di vendita all’entertainment, ai servizi, alla tecnologia – e contribuiscono a creare un ecosistema in cui l’utente moderno dell’internet mobile possa immergersi completamente.



        Lars-Christian Weisswange, Chief Engagement & Communications Officer di Honor WEU ha dichiarato: “Siamo davvero lieti dell’accoglienza riservata a Honor in Europa. Il nostro obiettivo è offrire un’internet experience mobile di livello superiore ai nativi digitali, e continueremo su questa strada ascoltando attentamente il feedback dei nostri clienti, e utilizzandolo come una guida per lo sviluppo di nuovi prodotti. Il cambiamento non ci spaventa. La nostra strategia si sta dimostrando vincente, e saremo entusiasti di svelare ancora più innovazioni sul fronte creativo in futuro”.



        Attento nel cogliere quanto sia importante proporre ai propri fan i software più all’avanguardia, Honor si sta concentrando su un aggiornamento di Android Marshmallow. A dicembre 2015, Honor effettuerà i beta test sugli utenti di honor 7, e, da gennaio 2016 per tutti i primi mesi del prossimo anno, renderà disponibile l’aggiornamento per tutti gli utenti di honor 7 honor 6+, honor 6 e honor 4X d’Europa, attraverso il sito hihonor.com.



        Honor è disponibile in 74 regioni e paesi del mondo, tra cui UK, Germania, Francia, Italia, Spagna e Paesi Bassi. Le spedizioni oltreoceano stanno crescendo fino a 3 milioni di unità, per un totale di 20 milioni durante la prima metà del 2015, un risultato di primo piano rispetto ad altri brand di telefonia e internet mobile cinesi. 


        Fonte:Comunicato Stampa

        mercoledì 28 ottobre 2015

        NxFilter 3.0.4

        Per effettuare il download di NxFilter 3.0.4 cliccare qui. 




        NxFilter è il filtro dns più avanzato nel mondo. Ti  consente di monitorare e di filtrare in modo efficente tutta l' attività Internet della tua rete. Durante il monitaraggio è in grado di rilevare Malware e proteggere il sistema da attività di  Phishing e da intrusioni , rileva anche attività associabile a virus evitandone il contagio.




        Features:

        * Local DNS cache to accelerate Internet speed
        * Load-balancing and fail-safe with clustering
        * Active Directory, OpenLDAP, eDirectory integration
        * User or Group based policy assignment
        * Remote user filtering
        * Bandwidth control
        * Quota time
        * Phishing protection
        * Malware and botnet detection
        * Expiration date for a user
        * Dual policy for work-time and free-time
        * 4 types of user authentication
        - IP based authentication
        - Password based authentication
        - LDAP authentication
        - Single sign-on with Active Directory
        * Blocking by domain category
        - Shallalist and urlblacklist supported
        * Unlimited custom categories
        * Embedded webserver and embedded DB, built-in GUI
        - Everything in one box
        - Easy install, easy setup, easy maintenance
        * Runs everywhere including Windows, Linux
        * Dashboard and reporting
        * IP based ACL
        * Whitelist and Blacklist based on domain matching and keyword searching
        * DNS query history search with various conditions
        * Logging only not blocking option
        - You can monitor user activity without blocking
        * Internationalized domain name support
        * Block reason view in block page
        * Email alert
        * Syslog exportation


        Novità apportate in questa versione:
        http://nxfilter.org/changelog/nxfilter.txt


        Sistemi operativi : Windows
        Licenza freeware


        WinRAR 5.30 beta 6

        Per effettuare il download di WinRAR 5.30 beta 6  cliccare qui.


        Programma per aprire i file compressi in formato .rar, può inoltre decomprimere molti altri tipi di formati. Permette di unire e comprimere più file in un unico archivio, in modo semplice e veloce e volendo è possibile proteggerli con password personale.
        Questo software risulta essere semplice ed intuitivo di facile impiego e utilizzo.




         
        Per cambiare aspetto grafico al programma è possibile scaricare temi diversi cliccando qui.

        Changelog:

        Completo visionabile a questo link: http://www.rarlab.com/rarnew.htm

        Sistemi Operativi :Windows 2000/XP/Vista/7/8/8.1/10  versioni 32\64 bit.
        Versione trial 




        IKS presenta l’edizione 2015 del Security Report dedicato alle applicazioni mobile


        Solo 1/4 delle applicazioni finanziarie è a prova di compromissione

        Milano, 28 Ottobre 2015 – IKS, azienda di consulenza specializzata nello sviluppo di soluzioni per l’IT e in particolare nell’ambito della sicurezza informatica, presenta il Security Report 2015.
        Giunto alla terza edizione il documento si inquadra in un’iniziativa del Centro di Competenza IKS specializzato in ambito Mobile & Security e presenta il livello dei rischi di sicurezza legati all’utilizzo dei dispositivi mobili per l’accesso e l’utilizzo delle diverse tipologie di servizi e in particolar modo quelli finanziari.
         
        Le analisi sono state condotte su un campione di applicazioni mobile iOS e Android, tutte disponibili sugli store ufficiali Apple e Google.

        Questi i risultati principali dello studio:
         
        • Solo 1/4 delle applicazioni implementa contromisure complete o parziali all’abuso. Gestire questa eventualità è di primaria importanza per garantire la sicurezza dell’ambiente di esecuzione dell’app e quindi evitare utilizzi  impropri o l‘accesso alle informazioni dell‘utente
        • Solo il 7% delle applicazioni Android gestisce in maniera completa il rischio di reverse engineering, mentre nessuna applicazione iOS affronta adeguatamente questa criticità
        • Meno della metà (il 40%) delle applicazioni gestisce in maniera corretta gli aspetti di robustezza delle comunicazioni verso il back-end, non utilizzando la cifratura nella comunicazione
        • iOS si dimostra più sensibile di Android per quanto riguarda la presenza di cache e file critici su disco dopo l’esecuzione dell’app, con il 54% delle applicazioni contro il 27% che gestisce completamente il rischio
        • 1/3 delle applicazioni si appoggia a sistemi di bug reporting, che se non opportunamente gestiti possono però essere punti di accesso per un attacco ai servizi cloud
        • Un dato in positivo, il 60% delle applicazioni è attento al contenuto sensibile all’interno del pacchetto di installazione o dell’eseguibile


        “Se da un lato si rileva un’attenzione maggiore alle tematiche di sicurezza legate alla trasmissione dei dati su rete, risulta preoccupante la mancanza di contromisure per altri vettori d’attacco altrettanto pericolosi” - Ha affermato Davide Fania, Business Development Manager Mobile IKS - “Garantire la sicurezza runtime delle app e correggere le situazioni di rischio è oggi primario e siamo soddisfatti che IKS continui a essere un punto di riferimento per le aziende non solo a livello nazionale che hanno la necessità di sviluppare, gestire e distribuire in sicurezza le applicazioni mobile”.
         
         
        Metodologia e campione
        Le analisi sono state effettuata a luglio 2015 su un campione di applicazioni mobile iOS e Android rilasciate da istituti e società di servizi bancari e finanziari, distributori di contenuti multimediali a pagamento, automotive, home automation, social ed enterprise management, del panorama italiano e mondiale. Le applicazioni analizzate sono sia per iOS che per Android e sono disponibili su store ufficiale Apple e Google.
        Questo studio nasce da un’iniziativa del Gruppo IKS e in particolare del Centro di Competenza IKS specializzato in ambito Mobile & Security, che per garantire un continuo aggiornamento su questi temi sfrutta anche delle proficue collaborazioni con il mondo della ricerca e della community internazionale.


        IKS

        Fondata nel 1999, IKS è una società di consulenza che sviluppa soluzioni IT in ambito sicurezza informatica, governance e ottimizzazione di architetture informatiche complesse. Con sede principale a Padova e uffici operativi a Milano, Torino, Trento e Roma, IKS oggi si presenta come un gruppo aziendale che riunisce Kima, Auditor PCI e Compliance, IKSTN, focalizzata su sicurezza e mobilità, Kleis, che sviluppa soluzioni antifrode in ambito finanziario e Thread Solutions, specializzata nei temi legati alla progettazione di architetture enterprise e all’integrazione applicativa. www.iks.it


        Fonte: Comunicato stampa

        domenica 25 ottobre 2015

        Windows 10: come renderlo più veloce







        Windows 10 l'ultimo nato in casa Microsoft è un ottimo sistema operativo, veloce, ben strutturato, di facile utilizzo, sicuro e affidabile. In questo articolo mostro le semplici operazioni da eseguire per renderlo ancora più veloce andando a disabilitare alcuni effetti visivi che su alcuni pc più datati o altri device con hardware poco potente aiutano ad ottenere prestazioni migliori.



        1. Digitare nel box di ricerca Impostazioni di sistema avanzate (o in alternativa recarsi in Questo PC e dalla scheda Computer selezionare Proprietà del sistema; a questo punto cliccare su Impostazioni di sistema avanzate);
        2. Recarsi alla scheda Avanzate e selezionare Impostazioni alla voce Prestazioni;
        3. Recarsi alla scheda Effettivi visivi, selezionare Personalizzate e togliere la spunta alle seguenti voci:

        • Anima le finestre quando vengono ingrandite o ridotte ad icona
        • Apri caselle combinate con effetto scorrimento
        • Controlli ed elementi animati delle finestre
        • Mostra ombreggiatura delle finestre
        • Utilizza ombreggiatura per le etichette delle icone sul Desktop


        Se dopo aver eseguito questi passaggi lo trovate ancora lento è possibile andare a disabilitare le animazioni di sistema:


        1. Digitare nel box di ricerca Pannello di Controllo.
        2. Scegliere Ottimizza visualizzazione nella categoria Accessibilità.
        3. Mettere la spunta a Disattiva tutte le animazioni non necessarie (se possibile).



        Un ulteriore alleggerimento del sistema si può ottenere andando a disabilitare i programmi che si avviano in esecuzione automatica allo starter del sistema velocizzandone l'esecuzione. Per fare questo basta digitare nel box di ricerca Configurazione di sistema e aprire la scheda Servizi.
        Per rendere effettive le modifiche potrebbe essere necessario riavviare il computer. Prima di riavviare, salvare i file aperti e chiudere tutti i programmi.

        Spero di esservi stato di aiuto

         

        sabato 24 ottobre 2015

        Lazesoft Windows Key Finder

        Per effettuare il download di Lazesoft Windows Key Finder cliccare qui.





        Lazesoft Windows Key Finder è un utilissima applicazione che ci viene in aiuto per trovare il product key di tutte le versioni di Windows e Office, non richiede l'installazione essendo un file .exe.
        Una volta lanciato il programma, apparirà il Product Key dei software Microsoft presenti su pc. Permette di salvare e stampare i risultati.





        Funziona benissimo con tutte queste versioni:
        Windows 2000, XP, 2003, Vista, 2008, 7, 8, 8.1, 10 e tutte le versioni di Microsoft Office.



        What's new in the Version 1.6:

        Retrieve windows 8 product key from BIOS
        Retrieve windows 8.1 product key from BIOS
        Supports Windows 10

        Supported Windows Versions:

        Windows 2000 SP4
        Windows XP
        Windows Vista
        Windows 7
        Windows 8
        Windows 8.1
        Windows Server 2003
        Windows Server 2008
        Windows Server 2008 R2
        Windows Server 2012
        Windows Server 2012 R2

        Supported Microsoft Office Versions:

        Microsoft Office 2000



         

        venerdì 23 ottobre 2015

        FotoSketcher 3.20

        Per effettuare il download di FotoSketcher 3.20 cliccare qui.




        Software dedicato alla trasformazione delle nostre fotografie più care in altrettanti simpatici e variopinti disegni in bianco e nero o a colori.
         



        cliccare sopra le immagini per ingrandirle

        Per vedere un dettagliato tutorial di questo ottimo software visitare questo link:

        http://www.fotosketcher.com/fotosketcher-help/


        Per vedere le sue potenzialità basta visionare la galleria dei lavori svolti con tale software nel sito ufficiale cliccando qui.

        Programma Free
        Sistemi operativi : Windows


         

        giovedì 22 ottobre 2015

        SPEEDLINK lancia nuovi accessori per le videocamere GoPro.




        Weertzen, 2015/10/22 - SPEEDLINK amplia la propria gamma di prodotti con una nuova categoria, dedicata agli accessori per le videocamere GoPro.



         
        La nuova gamma comprende otto accessori individuali e uno starter kit. Il set è composto da un'asta telescopica estensibile, un adattatore filettato per telecamere standard, e un action-cam supporto regolabile per la testa o per il casco. Lo starter kit sarà disponibile a Dicembre 2015 ad un prezzo consigliato al pubblico di 39,99 euro.











        WinSCP 5.7.5

        Per effettuare il download di WinSCP 5.7.5 cliccare qui.




        Questo software serve per copiare file fra 2 pc, uno locale e uno remoto, in più WinSCP offre funzionalità di gestione file.
        WinSCP è un client  basato su licenza open source, e supporta tre protocolli di trasferimento:

        SFTP (SSH File Transfer Protocol); 
        FTP (File Transfer Protocol); 
        SCP (Secure Copy Protocol). 





        Changelog:

        https://winscp.net/download/winscp575readme.txt


        Sistemi Operativi: Windows
        Licenza: Open Source



        Sandra Lite 2015 SP3 (21.47)

        Per effettuare il download di Sandra Lite 2015 SP3 (21.47) cliccare qui





        Suite lite di Benchmark Sintetici, offre inoltre la possibilità di ricavare informazioni dettagliate del Computer, molto ben fatta e di facile intuizione.
        SiSoftware Sandra (System Analyser l', Diagnostic and Reporting Assistant) è un servizio di informazioni e utilità diagnostica.






        Essa dovrebbe fornire la maggior parte delle informazioni (comprese le irregolari) che c'è da sapere sul vostro hardware, software e altri dispositivi sia hardware che software.
        Funziona sulla falsariga di altre utility di Windows, tuttavia si cerca di andare oltre e mostrare di più di quello che sta realmente accadendo, dare all'utente la possibilità di fare un confronto, sia a un alto e basso livello.
        È inoltre possibile ottenere informazioni su: CPU, chipset, adattatori video, porte, stampanti, schede audio, memoria, rete, impostazioni interne di Windows, AGP, PCI, PCI-X, PCIe (PCI Express), database, USB, USB2, 1394/Firewire , e così via.

        Applicazione molto ben fatta di facile intuizione e di comodo utilizzo.







        Sistemi operativi: Windows 2000 / XP / Vista / Windows7 / XP64 / Vista64 / Windows7 64 / Windows8 / Windows8 64 / Windows 8.1
        Licenza: free  


        mercoledì 21 ottobre 2015

        CPU-Z ROG Edition 1.74

        Per effettuare il download di CPU-Z ROG Edition 1.74 cliccare qui.





        Asus e CPUID sono lieti di proporvi una versione della utility CPU-Z con aspetto grafico stile " ROG ". Ci auguriamo che apprezzerete questa versione molto speciale di CPU-Z! 




        CPU-Z è un applicazione freeware che raccoglie informazioni sul tipo marca frequenza step del processore installato sul sistema.





        Changelog:

        • Improved CPU benchmark
        • AMD Carrizo APUs
        • eDRAM detection on Slylake CPUs
        • Skylake logos

             
              Sistemi operativi: Windows 32/64 Bit
              Licenza : Free



              CPU-Z Gigabyte OC Edition 1.74

              Per effettuare il download di CPU-Z Gigabyte OC Edition 1.74 cliccare QUI





              Nuova veste grafica nei colori nero e arancio per la nuova versione personalizzata di CPU-Z Gigabyte "OC" edizione, dedicata alle schede madri Gigabyte  ottimizzato per overclock.

              CPU-Z è un applicazione freeware che raccoglie informazioni sul tipo marca frequenza step del processore installato sul sistema.




                Per vedere tutti gli hardware supportati cliccare qui.

              Changelog:
                  • Improved CPU benchmark
                  • AMD Carrizo APUs
                  • eDRAM detection on Slylake CPUs
                  • Skylake logos





                        Sistemi operativi: Windows 32/64 Bit

                        Licenza : Free



                        CPU-Z Gigabyte G1 Edition 1.74

                        Per il download di CPU-Z Gigabyte G1 Edition 1.74 cliccare qui




                        Gigabyte e CPUID presentano una nuova versione personalizzata di CPU-Z.  Questa nuova versione utilizza l'aspetto del G1 mainboard serie.






                        CPU-Z è un appicazione freeware che raccoglie informazioni sul tipo marca frequenza step del processore installato sul sistema.

                        Changelog:
                            • Improved CPU benchmark
                            • AMD Carrizo APUs
                            • eDRAM detection on Slylake CPUs
                            • Skylake logos
                                      Sistemi operativi: Windows 32/64 Bit
                                      Licenza : Free